CIO’ CHE CI RESTA DEGLI ANNI ’90: VENT’ANNI DI OASIS

 

 

MI0001812786

Sembrava un 11 aprile come tanti altri, ma era l’11 aprile del 1994. La radio cominciò a passare un singolo di nome Supersonic.

 

Era il 1994, e in molti credettero di aver trovato una ragione di vita dopo la morte di Kurt Cobain.

Per i primi mesi non ebbe molto successo: era una canzone dal testo strano, difficile da capire, con troppa chitarra e del pop sconclusionato; resta il singolo più basso in classifica della band, nonostante sia una delle preferite da questa e dai fan.

 

Ma poco importa. L’11 aprile del 1994 fecero il grande salto sulla scena gli Oasis, la band simbolo del british anni ’90 che ha accompagnato per vent’anni le generazioni, e continua sebbene i Gallagher si siano separati. Continue reading

CARA BORROMEO, IL SESSO DEGLI ADOLESCENTI E’ COME QUELLO DEGLI ANGELI

safe_image

Sottotolo: discuterne è stupido e inutile.

Cara Beatrice Borromeo, poco è piaciuto (al pubblico con un po’ di coscienza e che non si lascia abbindolare dai facili stereotipi) il tuo pezzo “inchiesta” sul sesso degli adolescenti, pubblicato in varie parti su Il Fatto Quotidiano.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/03/10/sesso-adolescente-vai-male-letto-rovinato-subito/907626/

Tralasciamo lo stile. La scelta stilistica di lasciare le mail pure e crude con il loro linguaggio per interi paragrafi, spesso senza mediazione alcuna del narratore, mi lascia un po’ perplessa: della serie “faccio in stile Bukowski con le parolacce, che fa tanto realista, e lascio che a raccontarsi siano loro perchè io non so farlo”. Ma passiamo oltre.

 

Storie vere, tant’è che lasci pure l’indirizzo mail chiedendo di contattarti in stile Cioè. Continue reading

LE 10 CANZONI DI SANREMO DI CUI CI VERGOGNEREMO (ANCHE DA SUBITO)

gazosa-premiati-a-sanremo-2001

Il Festival di Sanremo è il Festival della canzone italiana. E già qui si potrebbe aprire un dibattito sulla presunta qualità di suddetta musica da un decennio a questa parte.

Ma ci sono state delle canzoni presentate a Sanremo (e alcune di queste hanno anche vinto) delle quali dovremmo davvero vergognarci. Che hanno fatto scendere l’Italia agli ultimi posti nella classifica qualitativa della musica mondiale; dopo la Namibia sicuramente.

Ecco quali:

1) 2001: Stai con me (Forever) –  Gazosa

Avete bisogno di un commento? Vinse nel 2001 nella categoria Nuove Proposte, e non voglio pensare come fossero le altre. I Gazosa erano quelli che cantavano WWW MI PIACI TU, canzone dal profondo contenuto sentimentale, che analizzava l’amore tra adolescenti nell’epoca cibernetica. Un Tenco dei giorni nostri, insomma.

Io me ne sono vergognata dopo i primi dieci secondi, non so voi.

http://youtu.be/yIWpdYzpLHk Continue reading

LE 5 MOSSE DA NON FARE PER AGGANCIARE UNA RAGAZZA IN UN BAR

Avete problemi nel trovare l’anima gemella? Nel trovare anche solo una che ve la dia ? Ci sono dei motivi ben precisi.

Esiste la diffusa convinzione che quando l’amore arriva non puoi farci nulla. Non è vero.

L’amore si spinge, come una cattiva abitudine, giù dalle scale per poterlo far arrivare a destinazione. E un uomo deve ben sapere quali sono le mosse da fare per cercare (e sottolineo cercare) di avere una minima possibilità con una qualsivoglia ragazza che vedete al bar. E’ un posto difficile, il bar, in cui una ragazza entra insospettita e già in allerta per i conseguenti lumaconi che la agganceranno al bancone. Dosate le vostre mosse.  Continue reading

LE 5 CANZONI ANNI ’90 CHE PENSATE SIANO ALLEGRE MA IN REALTA’ NON LO SONO

Non posso scrivere che le avevate nell’iPod, perchè a quel tempo era già  tanto avere il lettore cd.

Sappiate però che il computer è impietoso e conserva tutto, anche ciò che  cancellate. Perciò terrà in segreto i vostri ricordi degli anni ’90, che affollavano i vostri cd e riempivano le vostre giornate.

Ci sono delle canzoni che avete dedicato ai vostri fidanzati, alle vostre  ragazze, che avete cantato come inni alla gioia per anni interi.

All’epoca non sapevamo l’inglese, ammettiamolo.

Ma ora?! Alcune di queste canzoni istigavano quasi al suicidio. Vediamole per bene. Continue reading

I 5 FENOMENI MUSICALI ANNI ’90 CHE DOVREMO SPIEGARE AI NOSTRI NIPOTI

Ogni epoca ha i suoi, si suol dire.

Gli anni ’70 hanno visto il fiorire di band come i Cugini di Campagna e I Collage, gli anni ’80 hanno visto il Gioca Jouer di Claudio Cecchetto.

Tutti, in un modo o nell’altro, devono vergognarsi di qualche chicca della loro adolescenza. Non parliamo del successo di Titanic oppure delle Spice Girls: quelle sono cose dovute al comune ormone adolescenziale che colpisce sempre quando meno te lo aspetti.

Noi parliamo di veri e propri fenomeni insensati, impossibili da concepire per qualsiasi essere umano sano di mente, venuti sulla terra al solo scopo di confondere i giovani dell’epoca e far sorgere un quesito ai loro nipoti: Ma perchè?!

Ecco alcuni dei fenomeni musicali anni ’90, delle nostra giovinezza, che tutti dovremo un giorno spiegare ai nostri nipoti. Continue reading