10 CANZONI CHE COMPIRANNO I 20 ANNI NEL 2014

Il 1994 dev’esser stato un anno prolifico, per le canzoni rimaste nella storia della musica. Sarà che andavano di moda le droghe sintetiche, sarà per qualche strana influenza orientale, sarà per la nascita di alcuni movimenti musicali.

Sta di fatto che quest’anno molte canzoni compiranno i fatidici 20 anni. Vediamo quali.

1) Buddy Holly (Weezer)

Questa canzone è stata uno dei manifesti anni ’90. Sotto l’etichetta di alternative rock, Buddy Holly è ispirata al famoso cantante omonimo, e rilasciata il giorno del suo 58esimo compleanno.

Il video, indimenticabile, fu girato in stile Happy Days, mentre i Weezer si esibivano nel famoso locale Arnold’s Drive-In.

http://www.youtube.com/watch?v=kemivUKb4f4

2) Girl &Boys (Blur)

Dal terzo album della band inglese, Girls &Boys è il singolo che li consacra definitivamente.

Tuta con la zip, scarpe da ginnastica, frangetta. Erano visivamente improponibili.

Ma fantastici.

Non ha nulla da invidiare a Parklife o a tutte le altre canzoni rilasciate dai Blur nel 1994, è semplicemente la più significativa nel famoso duello Blur-Oasis. Dai quali, credetemi, ancora nessuno è uscito vincitore.

http://youtu.be/WDswiT87oo8

 

3) Strani Amori (Laura Pausini)

Certo, io vorrei non parlarne dato che la cantante in questione non è, diciamo, nelle mie grazie. Ma questa canzone ha conquistato migliaia di cuori nel 1994, diventando una delle canzoni più cantate nei karaoke.

Pochi sanno che alcuni cantanti sudamericani nel fecero delle famose cover. Sudamericani.

Di cosa parla? Di strani amori che fanno sorridere e crescere tra le lacrime. Non l’ho mai capita fino in fondo, forse perchè c’è poco da capire.

http://www.youtube.com/watch?v=s5LAMxM4OV0

 

4) Return To Innocence (Enigma)

Il titolo non vi dirà nulla, e probabilmente neppure il nome della band. Sappiate che è stata una delle canzoni più famose del 1994 e degli anni a seguire, e che tuttora continua a venir usata in film e pubblicità. E’ un pezzo New Age, non si scherza mica.

Sta di fatto che è davvero famoso, e appena aprirete il link direte “Ma dai, ma era questa?!”.

http://www.youtube.com/watch?v=Rk_sAHh9s08

 

5) Cigarettes and Alcohol (Oasis)

Come per i Blur, avrei potuto scegliere qualsiasi altra canzone tratta da Definitely Maybe, album d’esordio degli Oasis. Solamente perchè li ha offerti al mondo.

C’è chi li considera niente, chi li considera tutto. Io nel 1994, quando li ho conosciuti, ho capito che esisteva un altro mondo oltre alle canzoni più infantili (ero in quarta elementare, del resto).

But all I need are cigarettes and alcohol! 
You could wait for a lifetime 
To spend your days in the sunshine 
You might as well do the white line 
‘Cause when it comes on top… 
You gotta make it happen!”.

http://www.youtube.com/watch?v=UJDK8X5K9mw

 

6) Loser (Beck)

Ammetto, sono un po’ di parte. Amo questa canzone ed è nella mia top 20 dal primo ascolto.

A onor del vero dobbiamo dire che il primo release di questo disco fu in vinile nel 1993, ma fu con la ristampa della DGC che uscì dalla nicchia delle indipendenti.

Canzone dell’intera generazione X alternativa degli anni ’90, Loser è una canzone che tutti conoscono. E’ alternative rock, blues, hip hop, folk. Non a caso i primi ascoltatori furono gli studenti dei college, prima che diventasse mainstream.

I’m a loser baby, so why don’t you kill me?”.

http://www.youtube.com/watch?v=YgSPaXgAdzE

 

7) Crazy (Aerosmith)

Sì, sì, sono sempre di parte. E’ considerata una delle canzoni più belle con cui far sesso, e come esser contrari del resto?

Steven Tyler e Joe Perry hanno creato un piccolo capolavoro che mischia amore e sesso, con un sapiente video ad accompagnarlo. La bella figlia Liv Tyler e Alicia Silverstone in versione lolite collegiali, disponibili al flirt con chiunque capiti a tiro.

Non c’è da stupirsi che fosse il video più richiesto del 1994 su Mtv.

I go crazy, crazy, crazy for you baby”.

http://www.youtube.com/watch?v=NMNgbISmF4I

 

8) Always (Bon Jovi)

Quante volte le vostre fidanzate vi hanno chiesto di dedicar loro questa canzone, e si scioglievano ogni volta che la ascoltavano? Negli anni ’90 quasi tutte e questa rappresentava la canzone da rimorchio sicuro.

Volete una tipa? Dedicatele Always di Bon Jovi. Limone sicuro.

Ha venduto più di tre milioni di copie in tutto il mondo, di cui uno solamente negli Stati Uniti.

In pochi sanno che è la colonna sonora di un film misconosciuto, ma la ballata ha ricevuto i più grandi premi e viene considerata tuttora una delle più belle canzoni d’amore mai composte.

Non il video, eh!! Altamente cupo, triste e autodistruttivo. Ascoltate la canzone, che è meglio.

Anche perchè….come si può non amare questa canzone?!

I’ll be there till the stars don’t shine
Till the heavens burst and
The words don’t rhyme
And I know when I die, you’ll be on my mind
And I’ll love you – Always”.

http://www.youtube.com/watch?v=9BMwcO6_hyA

 

9) All I Want For Christmas Is You (Mariah Carey)

Ebbene sì, la canzone natalizia più suonata al mondo quest’anno compie già vent’anni. Tutti pensano sia un classico del Natale, ma risale al primo novembre del 1994, incisa dalla splendida voce di Mariah Carey, quando ancora aveva un orribile taglio di capelli con un colore indefinito.

La canzone è geniale, è divenuta un classico natalizio in pochi anni ed è uno dei pezzi con più cover nella storia della musica.

Certo, una volta che si riesce a passare sopra quell’orribile video.

http://www.youtube.com/watch?v=K5bo4VDEH-U

 

10) Hallelujah    (Jeff Buckley)

Rilasciata come singolo anche nel 2007, è contenuta nell’album Grace del 1994. L’avete sentita milioni di volte, dal 1994 ad oggi. Ha bisogno di ulteriori commenti?

No, bisogna solamente ascoltarla

 

Buon compleanno. Buoni primi vent’anni, ben meritati.

Alina Twain

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s